\\ Casa Base : Articolo : Stampa
Ritorno alle origini
Di Baba (del 14/05/2007 @ 10:04:54, in Attesa, linkato 693 volte)

E' da parecchio che non scrivo, da circa due mesi.

I motivi sono tanti, parecchi, un po' di malinconia, un po' di tristezza, un po' di lavoro (parte preponderante), un po' di delusione.

Oggi non sono delusa. Anzi... : - )

Per rendervi conto di quello che è successo negli ultimi due mesi vi dirò schiettamente cosa ho fatto, cosa mi è successo, ma soprattutto i risultati delle mie azioni.

Credo che ormai chi legge questo blog abbia capito che io e la mia dolce metà stiamo cercando di riprodurci e, viste le continue delusioni e mancanze mese dopo mese, circa un mesetto e mezzo fa (quasi due), ho preso l'idea da un forum di donne ed ho comprato dal web dei test di ovulazione.

I test sono arrivati circa una settimana dopo. Pacchetto anonimo dalla Francia.

Da allora ho atteso il giorno giusto per cominciare a farli, caso strano proprio il giorno del mio compleanno il 22 aprile.

I test erano negativi. Ne ho fatti uno ogni due giorni fino al giorno della partenza per la Francia (26 di aprile) che risultava negativo anche quella mattina stessa.

Ci siamo portati a Parigi i test ed ogni mattina dal giorno successivo sono stati fatti e, magicamente, giusto il giorno 27 di mattina sono risultati positivi.

Direi che ho passato una goliardica gita turistica parigina : - D

Siamo tornati. Ormai il tempo era finito ed ho iniziato ad aspettare contando giorno per giorno quanto mancava all'inizio di quello che le donne chiamano "periodo rosso".

Arrivata al giorno fatidico vedo che il "periodo rosso" non arriva.

Aspetto un giorno.

La paura ti fa stare male, specialmente se in passato (gennaio) hai avuto la brutta esperienza di 6 giorni di ritardo ma senza test positivi, anzi... un ritardo normale!!!

Aspetto il secondo giorno ed inizio a stare un po' male (per l'ansia).

Poi il terzo.

Non resisto, prendo uno dei 5 test che ho in bagno per la gravidanza mandati con il pacchetto ovulazione e lo faccio.

POSITIVO.

Il cuore sale alla gola. Lo faccio vedere alla mia metà, ma dice, secondo lui, che la seconda lineetta è troppo chiara.

Lo rifacciamo il giorno dopo. Ancora positivo e ancora secondo lui è troppo chiara.

Lo rifaccio anche alla sera ed ancora è positivo.

Ma ancora non ci crede.

Il giorno dopo vado in farmacia e compro due test da farmacia. Almeno quelli la mia metà ci crederà meglio!!

Ne faccio uno io per prova (per sicurezza, ammetto, avevo paura che gli altri fossero sbagliati) e risulta positivo.

La mattina dopo faccio il quinto.

POSITIVISSIMO!!!

L'ho fatto vedere alla mia metà e finalmente ci crede anche lui!

Era ora!! : - D