Immagine
 Questa è la mia vita...... di Baba
 
"
Annuntio Vobis Gaudium Magnum: Habemus Papam! Eminentissimum ac reverendissimum Dominum, Dominum Albertus Nunzius...

Quel figlio di Bonadonna - MSN del 05/12/2006
"
 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Baba (del 10/04/2006 @ 11:22:27, in Tommaso Onofri, linkato 1334 volte)

[Direttamente dall'Ansa dell'8 Aprile 2006]

Saluto e accolgo tutti. Questo è un funerale che non avrei mai voluto celebrare. Io sono sconvolto e angosciato come voi, sconvolto per l'uccisione del piccolo Tommaso, angosciato per la mancanza di cuore e per la cattiveria degli assassini. Per un mese abbiamo trepidato e sperato e pregato: invece il più odioso dei delitti, l'uccisione di un bambino piccolo, malato, é stato compiuto.

In queste settimane Tommy è entrato nelle nostre case, è diventato un po' anche nostro figlio, per questo la sua morte ha toccato così tanto tutti noi, e tutti abbiamo sentito affetto per lui e per i suoi. è stata espressa tanta solidarietà, dai grandi, come il Papa e il presidente Ciampi, ai piccoli. Il Papa per mezzo del Card. Segretario di Stato ha mandato un messaggio. Adesso tutti ci sentiamo sconfitti, pieni di dolore. Ora noi lo consegniamo a Dio Padre. Celebriamo la S. Messa con i paramenti di colore bianco come per i giorni di festa, perché presentiamo a Dio un bambino senza peccato. Un anno fa aveva ricevuto col Battesimo la vita e la santità di Cristo, era diventato tempio di Dio Trinità. Ora è accolto tra gli angeli in Paradiso, in comunione con Dio creatore. La presenza di tante persone a questo funerale dice che qui accade qualcosa che riguarda l'uomo come tale. Noi facciamo il funerale del piccolo Tommaso, ucciso, ma lui è il vincitore e gli uccisori sono gli sconfitti perché hanno ucciso in sé la propria umanità.

Molti non riescono a provare pietà per gli assassini, non riescono a perdonare, alcuni chiedono vendetta. Gesù ha pregato per quelli che lo mettevano in croce. Solo il bene sconfigge il male, solo l'amore vince la cattiveria. In questa Messa, ora, noi, siamo vicini ai genitori e ai familiari di Tommy, vogliamo sostenerli, confortarli, ridare a loro vita e sorriso, speranza, futuro, e ringraziamo tutti quelli che si sono impegnati a favore di Tommy e dei suoi, in particolare le forze dell'ordine. Quella sera del 2 marzo, Tommy, strappato dal caldo e dalla luce della sua casa, non poteva far altro che piangere, piangere la sua angoscia e la sua paura; c'era buio; l'orco cattivo era venuto e l'aveva portato via e lui era solo; poi l'orco l'ha ucciso, Tommy cercava un abbraccio e invece è stato ucciso. Come è stato possibile questo? I bambini, gli innocenti quante volte sono calpestati, negati! In tante parti del mondo sono costretti a lavorare o a usare armi contro i fratelli; tanti bambini e bambine sono abbandonati dopo la nascita, altri sono usati per procurarsi piaceri sessuali.

Oggi pensiamo a tutti i bambini che vengono calpestati nei loro diritti. Gesù ha detto parole di fuoco contro chi fa del male ai bambini, ha detto che sarebbe meglio per lui se gli fosse messa al collo una macina da mulino e fosse gettato in fondo al mare (cf. Mc 9,42) In questo momento tutti siamo molto provati, questo è un momento nel quale, come ci ha detto la prima lettura, "é bene aspettare in silenzio la salvezza del Signore". Poco fa è stato letto il brano del Vangelo della morte e della risurrezione di Gesù, un brano che riguarda anche Tommy. Gesù non è morto, ma è stato ucciso: la differenza è enorme. Non è stato ucciso per incidente, ma proprio per quello che era. Gesù nella via della passione fu solo, con una solitudine vasta come il mondo. Il suo "forte grido" che risuonò come disperata impotenza di fronte alla morte fu il grido della nuova creazione che stava per nascere, al suo grido si squarciò il velo del tempio e la gloria di Dio apparve per la prima volta sulla terra. L'esclamazione del centurione romano davanti a Gesù crocifisso: "Veramente quest' uomo era Figlio di Dio" è il vertice di tutto il Vangelo di Marco, riassume in sé tutto: Dio è il crocifisso. Nel corpo crocifisso di Gesù il centurione (simbolo di ogni discepolo) riconosce Gesù come Figlio di Dio. Solo lì si riconosce il nostro unico Signore. Gesù fu poi messo nel sepolcro, fu restituito come ogni vivente al grembo della terra. Il corpo di Gesù deposto nel sepolcro esprime il fallimento totale, l'uomo senza salvezza.

Poi c'é il silenzio del sabato, il momento estremo quando l'uomo è fallito e Dio tace, il momento nel quale l'uomo è chiamato a sperare contro ogni speranza, a essere come Maria la Madre di Gesù. Il primo giorno della settimana l'angelo annuncia alle donne la bella notizia che Gesù ha sconfitto la morte: "non è qui" dice, il sepolcro è vuoto. è risorto, vive la vita che non muore più. Adesso bisogna tornare in Galilea e vivere la vita del discepolo, vivere con Gesù, come Gesù e per Gesù. E noi siamo qui, nella nostra Galilea, a vivere questo momento così drammatico. Quel che è accaduto a Parma poteva accadere da tante altre parti, ma è accaduto qui, e questo che cosa ci dice? Che il degrado etico nel nostro mondo è molto grave; che la vita è banalizzata, usata, strumentalizzata, profanata; che é tempo che Parma ritorni a essere luogo da dove vengono solo notizie belle e di vita; che la cultura edonista e individualista produce morte; che non è vero che la via della felicità sia soddisfare i propri desideri; che non è vero che tutti i desideri siano buoni e nobili; che, al contrario, è vero che la libertà, questo grande valore, può essere usato bene o male, che la molla del vivere non deve essere il successo a ogni costo, ma deve essere il fare della propria vita un dono, il vivere la solidarietà, la dignità incondizionata di ogni persona, la radicale uguaglianza di tutti e il rispetto di tutti. Siamo al mondo per vivere una vita buona; per i cristiani la vita buona è la vita vissuta da Gesù Cristo, una vita tutta fatta di amore, di dono e di perdono. Si tratta di vivere non solo secondo i propri sentimenti, che possono essere anche cattivi, ma anche e soprattutto secondo la prospettiva di Gesù. Quel che conta è amare, volere e fare il bene: chi si sbarazza dell'amore si sbarazza dell'uomo come uomo.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (11)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Baba (del 07/04/2006 @ 15:37:23, in 2006-04, linkato 854 volte)
Non so che scrivere...
Articolo (p)Link Commenti Commenti (3)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Baba (del 06/04/2006 @ 17:04:19, in 2006-04, linkato 836 volte)

L'ho sempre detto di essere un po' cogliona. Più di una volta me lo sono detto a scuola ed anche al lavoro. E chi mi ha in MSN più di una volta gli è capitato di vederlo nel mio nick.

Beh, lo sono e lo ammetto senza problemi perchè di castronerie ne ho fatte e ne faccio di tanto in tanto. Mi aiuta a capire i miei sbagli, a capire dove devo correggermi, a capire cosa non devo rifare nel mio futuro prima di mandare tutto a quel paese il mio lavoro.

Ne ho fatto di errori, ma ce n'è uno che, a detta del Premier ho fatto e che sarò sempre orgogliosa di fare: votare sinistra!

Sono comunista. Sì. Ma perchè con tutte quelle "minchiate" che ha fatto negli ultimi anni il governo attuale, non posso fare altro che propendere sempre di più al mandarlo a casa volentieri!

La legge Biagi in primis (di cui sono stata schiava e che mi ha persino fatto venire la mia primissima crisi depressiva), la riduzione dell'aliquota più alta dell'IRPEF e le sovvenzioni agli anziani che vogliono RESTARE a lavorare.

Oh no no no. Queste sono vere e proprie stronzate del nostro governo.

Perchè?

La legge Biagi NON E' un aiuto per chi cerca lavoro, ma è solo causa di danno per chi non ce l'ha. Ho passato due anni come Co. Co. Co. (il contratto dei Polli come l'ho sempre definito io) per poi finire a progetto e cosa ci ho guadagnato? Uno stipendio da fame con cui non arrivavo nemmeno a metà del mese successivo (800 euri di cui 620 erano di affitto e di cui non era pagato neppure il TFR nè l'INPS) e l'impossibilità di essere riconosciuta malata qualora lo fossi stata e quindi niente indennità di malattia nè indennità di fine rapporto lavoro. Questa è la legge Biagi che tanto hanno innalzato come la vera rivoluzione del lavoro italiano.

Sapete che vi dico? MA CHE VADANO TUTTI A CAGARE! CHE VADANO LORO A FARE I LAVORETTI A PROGETTO!

La riduzione dell'aliquota più alta dell'IRPEF fu fatta perchè, così dicevano, "se gli italiani hanno più soldi in tasca più spendono e quindi c'è più mercato!". Sì, negli altri stati forse. L'economia italiana sta andando in scatafascio da quando siamo nell'euro. I prezzi sono aumentati a dismisura perchè raddoppiati (e questo è vero) da quei commercianti che hanno aprofittato della cosa ed hanno tolto tre zeri nei prezzi dimenticandosi di dividere il risultato per due. I ricchi sono sempre più ricchi ed i poveri sono sempre più poveri, frase fatta ma che è vera come è vera la sedia su cui siete seduti ora. Due anni fa ho fatto il mio ultimo lavoro "a progetto" della mia vita: compilazione dei 730 e sapete quali sono state le scene davvero raccapriccianti riguardanti l'aliquota più alta ridotta?

La signora impellicciata ed ingioiellata da fare schifo con due CUD (uno suo ed uno di suo marito) che in totale fanno la bellezza di circa 500.000 euri di reddito ha ricevuto la "triste" notizia che per colpa della casa di proprietà (con rendita catastale di categoria A con innesso un altro immobile di categoria C) deve pagare 1.500 € in più di tasse mi guarda sconcertata e dice "Cosa? Oh, ma insomma quand'è che mettono a posto quella legge dell'abolizione dell'ultimo scaglione? Non è mica possibile che io debba pagare così tanto di tasse!"

L'avrei presa a ceffoni. O forse peggio. Anzi. Sicuramente di peggio.

Infine la più bella e grande "genialata" del nostro governo, signore e signori! Le sovvenzioni a chi vuole restare al lavoro nonostante sia già in età pensionabile! Cosa dite? Non è vero? Ma dai! Ma scherzate? E' un enorme aiuto per l'economia italiana! I vecchi restano a lavorare e non si pagano le pensioni a loro ma li si incentiva dandogli metà dello stipendio in più!

Ovvio che poi, essendo vecchi ed essendo in alte cariche nelle aziende non prenderanno quei modici 1.500 € di un umile impiegato di basso livello appena assunto (se è fortunato, ovviamente. Io prendo 1.100 € comprensivo di straordinari e lavoro in ATS da più di un anno e mezzo) e quindi, con l'aiuto dello stato arrivano a prendere anche più di 3.000 € al mese. Diciamo pure anche circa 4.500 €, lo stipendio di 4 persone.

Lo stipendio di 4 giovani che NON trovano il lavoro.

Lo stipendio di 4 ragazzi che, per colpa di quella cavolata di legge non avranno lavoro perchè, considerando la nostra bellissima società piramidale, se i posti alti non si liberano in basso non ci sarà mai posto anche per gli altri.

Mah...

Dopo tutto questo, dopo avere ciacolato di politica (cosa che io odio), dopo tutto questo piccolo sfogo di analisi, sapete una cosa? L'unica cosa che posso aggiungere è la rivisitazione a domanda del nick di MSN di ieri del mitico Albertone:

"Vi siete ricordati di cambiare l'ora domenica scorsa? La prossima ricordatevi di andare a votare. E fate in modo che di legale non resti solo l'ora."

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Baba (del 06/04/2006 @ 12:02:22, in Link e Siti, linkato 7946 volte)

Ho finalmente avuto l'opportunità di testare questi due nuovi "giochini" di rete.

Fly for fun

Fly for fun l'ho visionato e testato ieri. La grafica è molto interessante ed anche la giocabilità: semplice, ma non tanto intuitiva in quanto, essendo interamente in inglese, non si capisce, da principio, come guadagnare i GP (golden penia) per comprare i vari oggetti in vendita o per aumentare di esperienza. Giocandoci mi è venuto in mente il primo Super Mario per Nintendo 64 come stile di gioco e disegni 3D molto bombati.

Il gioco è tutto legato ad un programma che devi scaricare dal sito. Non richiede nulla di pagato ed altro ancora, è completamente free! (Ed era ora che esistessero programmi del genere!!!) Dopo avere avviato il programma ti viene richiesto in quale server vuoi connetterti. Al momento ne esistono due con 3 stanze in uno e 4 nell'altro. Per ogni stanza puoi creare fino a tre personaggi diversi.

Quando entri nel gioco vero e proprio entri in una piazza con altre decine di persone che corrono come forsennate avanti ed indietro verso i personaggi che spiegano le funzioni (individuabili dal nome color violetto) oppure verso luoghi che non sai quali sono fino a quando non li insegui.

All'inizio si è spaesati. Non riesci davvero a capire cosa devi fare e come. Ieri, per capirci qualcosa, ho corso dietro ad uno dei personaggi fuggenti dalla piazzetta ed ho trovato quelli che sono, allo stato attuale, i "cattivi" del gioco: Aibat.

Gli Aibat sono degli esserini a forma di grande occhio volante. Si dividono in Small Aibat, Aibat e Captain Aibat. Per sconfingerli non ci vuole molto, basta colpirli a spadate.

Alla loro morte ti vengono lasciati monete, oggetti, mezzi di sussistenza ma sopratutto punti esperienza.

Il consiglio è quello di partire per almeno i primi tre/quattro livelli ad uccidere questi esserini per aumentare la propria situazione finanziaria e fisica. Ad ogni passaggio di livello ti viene data la possibilità di aumentare le proprie caratteristiche e gli oggetti che recuperi dall'abbattimento degli Aibat puoi venderli ad un qualsiasi mercante del posto.

C'è anche la possibilità di effettuare piccoli quest, ma partono, le migliori, dal 5° livello in su. Ed arrivarci è parecchio lunga.

Altro non so che dire a parte che non c'è tutta questa grande interazione con gli altri. Ognuno gioca per sè.

Lati positivi del gioco? Non si inceppa se hai un buon computer. La grafica è semplice e molto carina. Più che altro lo vedo come un gioco per bambini più che per adolescenti.

Lati negativi? E' in inglese ed il primo impatto è confuso. C'è anche un menù stile Windows con tutti i collegamenti e le cose fattibili on game. Altro lato negativo è che non c'è molta fantasia nel gioco. I cattivi sono solo Aibat e non c'è modo di sfidarsi con gli altri.

F1 Project

Questa mattina mi è arrivata la conferma della registrazione a F1Project e sono finalmente entrata nel mondo dell'automobilismo.

Il gioco è più complicato di quanto prevedessi. Non è come Hattrick, anche se ci sono delle parti simili. Quando entri in F1 Project ti ritrovi con due menù: uno per la Scuderia, l'altro con gli strumenti utilizzabili nel gioco.

Nel menù Scuderia hai la visualizzazione del tuo status: come è composta la tua scuderia (i nomi dei tre piloti e le varie statistiche legate alla scuderia stessa), la gestione dei piloti, la gestione dello staff (la cosa più simile ad hattrick ritrovata in F1), la gestione degli ingegneri (e qui consiglio vivamente di cambiarli tutti appena possibile), la segreteria (area ancora incomprensibile come utilizzo), il magazzino (ovvero dove puoi trovare i pezzi delle tue automobili da assemblare quando devi partecipare alle gare), il laboratorio (dove sviluppare le aree degli ingegneri), la descrizione del tuo circuito, l'area dei test (sia casalinghi che su diversi circuiti ad un costo di 3.000 € l'uno), lo status economico della tua scuderia, gli sponsor (con contratto annuale, io, per ora, ho chiesto l'anticipo dallo sponsor per avere più introiti!) ed infine le offerte per le parti dei motori ed i piloti in vendita/acquisto.

Nel menù Strumenti hai tutto ciò che ti è utile vedere per lo svolgimento del gioco: le news relativamente al sito, come è composto il campionato, l'organizzazione delle gare, il mercato dei piloti, il mercato dei pezzi, la diretta F1, i messaggi, i Project Manager (che altri non è che i Supporter di Hattrick), il Forum (esterno in phpbb, non visibile se non si è registrati), il regolamento (a mio avviso ancora troppo scarno), la ricerca, i parametri (che altri non è che il cambio nick, mail e password) ed il Logout.

Parlando del gioco, mi è parso di capire che si sviluppi in due sole gare settimanali ed in sole 10 gare ad anno, per una durata di 10 settimane. Le gare settimanali si tengono l'una il Sabato (la gara di qualificazione) e l'altra la domenica (la gara vera e propria). Non ci sono amichevoli, ma puoi testare gli altri circuiti pagando 3.000 € a test. Anche quando testi il tuo stesso circuito.

Il mercato in F1 non mi piace molto ed ho letto pareri similari al mio nel forum del gioco. Esso è un vero e proprio mercato e non un'asta come in Hattrick. Questo ha sì un Pro, ma ha anche tanti contro.

Il Pro è che puoi chiudere il tuo mercato in anticipo accettando l'offerta che ti pare migliore rispetto alle altre subito così come puoi tenere più tempo sul mercato un oggetto che ti interessa particolarmente per vedere chi offre di più.

I Contro sono, al momento, due: il primo è tenere aperto il mercato limita la compravendita in quanto, se un oggetto ti serve entro la settimana, non sei sicuro che te lo vendino in tempo ed il secondo se l'utente da cui stai comprando non si logga per settimane rischi di non vedere mai quell'oggetto tra i tuoi (a questo hanno ovviato con il 'ritira' nell'area offerte).

Lati positivi del gioco? Al momento attuale gli utenti sono molto pochi (840 iscritti). C'è una media di 20/30 persone connesse all'ora, quindi non ci sono sovraccarichi del server. Altra cosa di positiva è che, essendo nuovo (ha aperto alla fine del marzo 2006) hai la possibilità di partire tranquillo senza avere la preoccupazione di correre per forza di cose per raggiungere gli altri.

Lati negativi del gioco? Il mercato ed una scarsa documentazione.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (25)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Apro questa sezione Link e Siti (che poi inserirò nella lista dei link consigliati) per dedicarla ai siti più strani e divertenti che mi capita di visitare o, peggio ancora, frequentare!

'Volare per divertimento', ovvero Fly for fun. E' un gioco on line, un MMORPG. Per chi non lo sapesse un MMORPG altro non è che un gioco di simulazione on line. Una sorta di videogioco fatto collegati ad internet assieme ad altre persone in tutto il mondo. Tra i più famosi (nonchè forse il più vecchio) c'è Dark Age of Camelot. Questo giochetto nuovo è tutto in inglese. Non l'ho ancora testato ma ho provveduto a farlo testare ad uno dei miei contatti msn e pare sia molto, molto carino. Stasera testerò pure io.
Per giocare è molto semplice. Si va sul sito, ci si registra, si scarica il programma che serve per fare girare tutto il gioco (circa 500MB, sconsigliato per chi ha lente connessioni) e poi si parte!

Maiali Equivalenti, è un calcolatore di quanti maiali equivale la vostra donna/fidanzata/moglie/amante. Molto carino e divertente, specialmente nei commenti!! Da provare! [Io me lo sono autofatto e valgo 32 maiali!]

Calciatori e squadre di calcio, economia manageriale... insomma! HATTRICK!! Io ci sto giocando da inizio anno e per una che ODIA il calcio è un gioco che adora!! Non è difficile e non ti prende molto tempo! E' giocabile tutto in browser! Da vedere e da testare!! Molto bello, ma sopratutto entusiasmante quando inizi a fare le amichevoli con i colleghi di lavoro!!! Unico problema è la lista di attesa che è alquanto lunga. Ho aspettato più di un mese per avere la mia squadra di calcio, ma pare che da aprile le cose cambieranno. Lo scopriremo solo vivendo!

Scuderia di F1, similare ad Hattrick nella presentazione. Non ho ancora avuto l'accesso in quanto sono ancora in coda di attesa, ma non vedo l'ora di cominciare! La lista di attesa non è lunga, come non sono nemmeno molti gli utenti iscritti (allo stato attuale 800). Pare che non si dovrà aspettare molto. Vedremo.

Ogni K al suo posto! Questa è una petizione che appoggio pienamente!! E' una petizione contro tutte quelle K messe al posto delle C e delle Q e di quelle abbreviazioni come xò, xkè che storpiano la nostra stupenda lingua italiana! Firmatela!!

Articolo (p)Link Commenti Commenti (5)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Ci sono 69 persone collegate

< aprile 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
         
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
2006-03 (2)
2006-04 (11)
2006-05 (8)
2006-06 (1)
2006-07 (2)
2006-08 (6)
2006-09 (2)
2006-10 (10)
2006-11 (5)
2006-12 (6)
2007-01 (7)
2007-02 (2)
2007-05 (1)
2007-06 (4)
2007-07 (1)
2007-09 (4)
2008-01 (1)
2008-04 (1)
2008-06 (1)
Americanate... (4)
Assurdità lette e Notizie strane (7)
Attesa (13)
Browser Game (1)
Canzoni (21)
CONTRO LA CENSURA! (2)
Corsi e Lavoro (5)
Cucina (1)
D&D (2)
Da Ascoltare o Vedere (20)
Dieta e palestra con Figurella (10)
Dirty Image (1)
Harry Potter (7)
Hattrick (4)
Hevan (1)
Il Mini-Me (16)
Link e Siti (11)
Madeleine McCann (1)
Mondiali 2006 (6)
Notizie ed Eventi (11)
Personaggi (4)
Ricette (2)
Sfiga vuole... (3)
Tommaso Onofri (5)

Archivio mensile:
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Indian tablets for ...
17/09/2018 @ 14:13:43
Di Anonimo
Price for on the st...
17/09/2018 @ 14:10:29
Di Anonimo
Buy cialis no prescr...
04/05/2018 @ 09:23:12
Di Anonimo





Titolo
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!


21/04/2019 @ 06:38:12
script eseguito in 158 ms