Immagine
 Questa è la mia vita...... di Baba
 
"
Per ogni cosa c'è sempre un lato negativo. Bisogna avere il coraggio di affrontare tutto sempre. Non si vive da soli. Ognuno di noi avrà sempre qualcuno che si curerà della parte che non riusciamo a completare. E' questa la vita.

Sconosciuto
"
 
\\ Casa Base : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Baba (del 31/08/2006 @ 10:54:23, in 2006-08, linkato 930 volte)

Il mondo sta impazzendo.

E' solo questo che mi viene in mente ogni volta che alla televisione ed alla radio sento notizie che non stanno nè in cielo nè in terra.

Nell'ultimo mese il caldo ha fatto le sue vittime, ma di violenza. Va bene che siamo alla fine di agosto, ma tirando le somme penso che sia stato l'agosto più orribile che abbia mai visto in vita mia.

Tra Milano e Brescia ci sono stati una decina di violenze carnali. Una media di uno ogni tre giorni.

Ragazzine, turiste e donne lavoratrici rapite e violentate per ore da extracomunitari senza che nessuno si sia accorto di nulla o abbia fatto nulla anche se, probabilmente, la cosa era conosciuta, come l'ultimo fatto accaduto ieri a Brescia.

La nuova Lorena Bobbit è una ragazzina italiana di 16 anni che giornalmente veniva violentata dal convivente della madre (nigeriano) e che, ieri, ha preso la situazione in mano ed ha evirato il violentatore con un rasoio.

Mi sta venendo l'ansia solo ad andare in centro a milano. Mi sta venendo male a dover pensare di tornare a lavorare in centro qualora finisse il progetto qui a San Donato.

Ormai ho anche il terrore a prendere il bus che dal lunedì al giovedì mi porta a Melegnano in palestra poichè il 98% dei passeggeri non è italiano.

Mi sento straniera in casa mia.

E' pazzesco il terrore che questi fatti riescono a farti inculcare dentro. La mia Finale Emilia non è così, non ha questo alto tasso di criminalità.

Io non sono mai stata razzista al punto tale da voler buttare fuori dall'italia chiunque non abbia sangue puro italiano nelle vene, ma ora, più che mai, vorrei che buttassero davvero fuori dall'Italia ogni persona che viene dall'Africa, ex Jugoslavia, Albania e Medio Oriente, ogni persona che viene da quei paesi che non sanno cosa vuol dire vivere in un paese civilizzato e che usano le donne solo come merce di scambio o di puro svago, ogni persona che viene da quei paesi in cui la donna è costretta a girare con il viso coperto e che viene condannata a morte se viene violentata perchè è colpa sua se lo è stata.

Quella non è civiltà.

Quelle non sono persone civili.

Quelli sono ANIMALI.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (6)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Baba (del 30/08/2006 @ 09:37:48, in 2006-08, linkato 1054 volte)

SCENA: il suolo di Marte.

Un paesaggio desolato di pietre e sabbia rossa, senza ombra di vita: sembra che sia passata l'atomica o il ministro Urbani. Il veicolo spaziale Spirit arranca sulle sei rotelline, puntando qua e là la telecamera. I pannelli solari sono tutti impolverati, e qualcuno c'ha scritto sopra "Lavami idiota". Alla Control Room della Nasa stanno analizzando la scritta come possibile indizio di vita intelligente. Ed ecco che, improvvisamente, dalle dune sbuca una creatura. E' una specie di scimmia rossiccia e spelacchiata, con nove braccia e grandi occhi amaranto, un solo capello sul cranio, avviluppato in crocchia. A prima vista, un incrocio tra un lemure, un calamaro e Schifani. La Control Room applaude emozionata, tremila computer fibrillano: è stato avvistato il primo marziano. Questa è la fedele trascrizione dell'incontro, ed è anche la verità sul guasto di Spirit.

Spirit - A nome del presidente americano e dei suoi sudditi terrestri, io vengo in pace. Il mio nome è Spirit.

Creatura - Ciao. Io abito qui e mi chiamo Geronimo.

Spirit - Questo nome mi ricorda qualcosa. Amico alieno, oggi è un grande giorno per le nostre civiltà. Porteremo su Marte ossigeno, ricchezza e democrazia. Posso fotografarti?

Geronimo - Un momento che mi pettino (scrolla il monocapello e lo riavvolge). Ma tu sei un terrestre?

Spirit - No, i terrestri sono brutti e di materiale scadente. Posso farti delle domande? Ho visto che vieni dal cratere che noi chiamiamo Gusev.

Geronimo - Noi usiamo altri nomi. Quello è il cratere Parmalat, tra i crateri Fiat e Enron, a sinistra del cratere Fininvest, misteriosamente scomparso dieci anni fa.

Spirit - E di che sesso sei? Maschio o femmina?

Geronimo - Noi abbiamo nove sessi. Quando facciamo le orge dobbiamo usare una calcolatrice.

Spirit (imbarazzato) - Dalla Control room mi dicono che questo non va bene. Il nostro presidente George Bush, nel recente Discorso all'Unione, ha detto che siamo contrari alle coppie gay e al sesso extramatrimoniale. Anzi, la cosa migliore per un vero americano è la castità, che evita le malattie e lascia intatte le forze per la guerra.

Geronimo - Anche noi qualche volta lo diciamo, ma non lo chiamiamo Discorso dell'Unione, lo chiamiamo Discorso Ormainonmitirapiù.

Spirit (minaccioso) - Ti proibisco di parlare così del mio capo! Sappi che sotto questo pannello solare, tra il microscopio e la trivella, ho un fucile mitragliatore.

Geronimo (tranquillo) - Sappi che con nove braccia posso usare contemporaneamente cinque chiavi inglesi e quattro cacciaviti.

Spirit - Scherzavo. O alieno obsoleto, io ti porto le idee della libertà, del business, della new economy. Non vi annoiate in questo deserto rosso? Dobbiamo sfruttarlo, renderlo produttivo. Cercheremo l'acqua, il petrolio, i tartufi. Costruiremo città, strade, penitenziari, Mc Donald, Disneymars. E campi da golf, ovunque. Non baderemo a spese per colonizza... volevo dire, per aiutarvi. Per esplorare Marte io sono costato 800 miliardi di dollari, è una bella cifra, anche se molto meno di quanto ci è costato esplorare l'Iraq e meno di quanto ci costerà esplorare la Siria.

Geronimo - E cosa ci porterete esplorandoci?

Spirit - Almeno un milione di posti di lavoro.

Geronimo - Non c'è pianeta nella Galassia dove possano bere una balla simile.

Spirit - Forse hai ragione. Allora vi porteremo la democrazia . Vi libereremo dai tiranni.

Geronimo - Non ne abbiamo.

Spirit - Ve li portiamo noi. Poi vi regaleremo il nostro sapere. Ho qua una videocassetta coi migliori esempi della cultura mondiale, alta e popolare. Gli Usa hanno mandato Edgar Allan Poe e Rambo, la Germania Bach e l'Oktoberfest, la Spagna Velazquez e Iglesias, l'Inghilterra Newton e il Principe Carlo. L'Italia il Grande Fratello e il festival di Sanremo.

Geronimo - E non portate altro?

Spirit - Certo: i videocellulari, gli antibiotici, e poi il superenalotto, il bingo, l'hamburger, il falso in bilancio, la mafia, il lifting...

Geronimo - Mi gira la testa. E della nostra civiltà cosa resterà?

Spirit - Caro amico dalla pelle rossa, a voi non succederà nulla. Basta che rispettiate alcune regole.

Geronimo - Ad esempio?

Spirit - Ad esempio non dovete tenere armi di sterminio di massa. Ne avete?

Geronimo - No, solo pietre. E avendo nove sfinteri, siamo molto pericolosi in un combattimento chimico. Ma noi potremo visitare liberamente la vostra terra?

Spirit - Certo! Basta che rilasciate le impronte digitali di tutte le mani, che non abbiate trascorsi comunisti, che non veniate in aereo, che non siate gay, che non siate fidanzati con uno zibetto, che non siate musulmani, che non siate anarchici irredentisti, che abbiate un lavoro fisso e che non facciate satira criminosa...

Geronimo - E se noi volessimo rimanere in pace, quassù da soli?

Spirit - Mi dispiace ma non è possibile. Il presidente Bush l'ha già promesso agli elettori. Gli americani sbarcheranno su Marte nel 2020. Sai quando è? Conosci come sono fatti i il calendari terrestri?

Geronimo - Certo. Nel 2020 vuole dire tra centonovantadue culi. Ma tu sei un ambasciatore o cosa?

Spirit - Io sono un robottinospia. Con i dati che fornirò, prepareremo il viaggio e la prossima volta...

A questo punto l'audio diventa disturbato, e si vede il volto di Geronimo avvicinarsi alla telecamera, un po' grandangolato. Poi il marziano solleva con le nove braccia un pietrone colossale, proprio sopra il robot.

Spirit (spaventato) - Un momento, fermati, cosa fai...

Geronimo - Si chiama guerra preventiva.

Colpo sordo, rumore di lamiere, il bip di collegamento si interrompe, il video si oscura. Riappare per un attimo la visione del marziano che grazie alle nove braccia riesce a fare contemporaneamente tre gesti appendiombrello e tre paia di corna. Questo è ciò che è veramente accaduto. Dopo la botta in testa Spirit trasmette dieci parole al giorno, e sei gliele censurano perché sono riferite a Dell'Utri. Lassù su Marte, nel cratere di Parmalat, gli obsoleti alieni tirano un sospiro di sollievo. Dopo questo ennesimo fallimento, il capo della Nasa, Scrap Iron, ha dichiarato: "Il problema dei prossimi anni è questo: come farà l'uomo ad adattarsi al clima ostile di questo pianeta, senza alberi e senz'acqua, percorso da bufere gelide e vampate di calore? Marte? Veramente io stavo parlando della Terra".

Articolo (p)Link Commenti Commenti (8)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Baba (del 29/08/2006 @ 09:32:57, in Canzoni, linkato 15423 volte)

Too Sexy

I'm too sexy for my love too sexy for my love
Love's going to leave me

I'm too sexy for my shirt too sexy for my shirt
So sexy it hurts
And I'm too sexy for Milan too sexy for Milan
New York and Japan

And I'm too sexy for your party
Too sexy for your party
No way I'm disco dancing
I'm a model you know what I mean
And I do my little turn on the catwalk
Yeah on the catwalk on the catwalk yeah
I do my little turn on the catwalk I'm too sexy for my car too sexy for my car
Too sexy by far
And I'm too sexy for my hat
Too sexy for my hat what do you think about that

I'm a model you know what I mean
And I do my little turn on the catwalk
Yeah on the catwalk on the catwalk yeah
I shake my little touche on the catwalk

I'm too sexy for my too sexy for my too sexy for my

'Cause I'm a model you know what I mean
And I do my little turn on the catwalk
Yeah on the catwalk on the catwalk yeah
I shake my little tush on the catwalk

I'm too sexy for my cat too sexy for my cat
Poor pussy poor pussy cat
I'm too sexy for my love too sexy for my love
Love's going to leave me
And I'm too sexy for this song

 


 

Questa è la canzone che ho in mente stamattina. Non so l'anno, ma è già tanto se l'ho trovata!! : - P

Tutto questo per festeggiare il mio CENTESIMO POST in questo blog!!! : - D

Articolo (p)Link Commenti Commenti (28)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Baba (del 28/08/2006 @ 14:15:37, in D&D, linkato 1486 volte)
I Am A: Lawful Good Elf Bard Ranger

Alignment:
Lawful Good characters are the epitome of all that is just and good. They believe in order and governments that work for the benefit of all, and generally do not mind doing direct work to further their beliefs.

Race:
Elves are the eldest of all races, although they are generally a bit smaller than humans. They are generally well-cultured, artistic, easy-going, and because of their long lives, unconcerned with day-to-day activities that other races frequently concern themselves with. Elves are, effectively, immortal, although they can be killed. After a thousand years or so, they simply pass on to the next plane of existance.

Primary Class:
Bards are the entertainers. They sing, dance, and play instruments to make other people happy, and, frequently, make money. They also tend to dabble in magic a bit.

Secondary Class:
Rangers are the defenders of nature and the elements. They are in tune with the Earth, and work to keep it safe and healthy.

Deity:
Oghma is the Neutral Good god of knowledge and invention. He is also known as the Binder of What is Known, and is the Patron of Bards. His followers believe that knowledge reigns supreme, and is the basis for everything else that is done. They wear white shirts and pants, with a black and gold braided vest, and a small, box-like hat. All priests of Oghma are known as Loremasters. Oghma's symbol is a scroll.

Find out What D&D Character Are You?, courtesy ofNeppyMan (e-mail)

Articolo (p)Link Commenti Commenti (6)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Baba (del 28/08/2006 @ 11:37:44, in 2006-08, linkato 1163 volte)

Ho paura.

Ho dei dubbi nella testa che mi fanno davvero paura.

Riguardano il giorno delle mie nozze ovvero chi sarà presente al mio matrimonio tra i miei colleghi. Credo che non ci saranno tutti quelli che ho invitato. Credo che non verranno quando chiederò loro la conferma.

Sento che ci saranno Lore e famiglia, Albertone, Maria, il raffa e sua moglie, la Fra... ma gli altri sono dubbiosa sulla loro presenza.

Questa paura mi fa persino paura a chiedere loro la conferma della loro presenza.

E' triste dirlo. Ma questa paura mi fa sentire malinconia della mia casa e della mia vecchia compagnia.

Mi fa sentire malinconia dei vecchi amici che ho perduto e che ho lasciato in romagna.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (2)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3
Ci sono 85 persone collegate

< novembre 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
2006-03 (2)
2006-04 (11)
2006-05 (8)
2006-06 (1)
2006-07 (2)
2006-08 (6)
2006-09 (2)
2006-10 (10)
2006-11 (5)
2006-12 (6)
2007-01 (7)
2007-02 (2)
2007-05 (1)
2007-06 (4)
2007-07 (1)
2007-09 (4)
2008-01 (1)
2008-04 (1)
2008-06 (1)
Americanate... (4)
Assurdità lette e Notizie strane (7)
Attesa (13)
Browser Game (1)
Canzoni (21)
CONTRO LA CENSURA! (2)
Corsi e Lavoro (5)
Cucina (1)
D&D (2)
Da Ascoltare o Vedere (20)
Dieta e palestra con Figurella (10)
Dirty Image (1)
Harry Potter (7)
Hattrick (4)
Hevan (1)
Il Mini-Me (16)
Link e Siti (11)
Madeleine McCann (1)
Mondiali 2006 (6)
Notizie ed Eventi (11)
Personaggi (4)
Ricette (2)
Sfiga vuole... (3)
Tommaso Onofri (5)

Archivio mensile:
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Hello!
18/09/2017 @ 17:22:40
Di Anonimo
Hello!
18/09/2017 @ 17:22:29
Di Anonimo
Hello!
18/09/2017 @ 17:22:18
Di Anonimo





Titolo
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!


18/11/2017 @ 16:59:27
script eseguito in 91 ms